Escursioni a Merano: Passeggiata Tappeiner

Passeggiata Tappeiner a Merano

La Passeggiata Tappeiner di Merano conduce dal centro città lungo il pendio del Monte Küchelberg fino a Quarazze lungo un sentiero a 380 m s.l.m.

Numerose sono le possibilità di accesso dalla città
  • Dal sentiero Tiroler Steig dietro la chiesa parrocchiale
  • Da Via Galilei (stazione a valle della seggiovia Merano-Tirolo)
  • Da Via Verdi (Sentiero Schlehdorfsteig)
  • Da Monte San Zeno passando per la Polveriera

Oltre alla magnifica vista panoramica sulla città di cura di Merano e l’intera zona dell’area vacanze Merano e dintorni, vi attende un interessante mix di rigogliosa vegetazione alpina e mediterranea. Querce da sughero, gli alberi di eucalipto, ulivi, palme e cactus ornano il sentiero grazie al particolare microclima della città. La Passeggiata fu creata e donata alla città da Franz Tappeiner, medico e ricercatore originario di Lasa in Val Venosta.
Lungo il sentiero sono collocati dieci telescopi che puntano altrettanti edifici di interesse storico-culturale di Merano e dei dintorni.


La Passeggiata è lunga 4 km e quasi totalmente pianeggiante. I diversi accessi dalla città permettono di suddividere la Passeggiata in tappe. La Passeggiata Tappeiner offre la possibilità di effettuare passeggiate rilassanti e molto piacevoli.
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.